Differenza tra fame emotiva e fame fisiologica

Forse non tutti sanno che esistono tanti tipi di fame diversa. Non sempre infatti la fame corrisponde alla mancanza di nutrimento ma anche a dei bisogni affettivi ed emotivi correlati. La Mindful Eating permette di saper riconoscere la differenza tra i diversi tipi di fame e provvedere a soddisfare o meno i bisogni personali.

Fame emotiva

La fame emotiva si distingue dalla fame fisiologica poiché non proviene dallo stomaco ma dal cuore. Si tratta di tutte quelle emozioni che viviamo comunemente e che in alcuni casi, non riuscendo a gestirle, ci portano a rivolgerci al cibo per attenuarle o modularle. Il cibo, così, diventa una forma di gratificazione, di punizione, uno strumento per colmare un vuoto interiore.

Tuttavia, nessun cibo riesce a saziare questo tipo di fame, per soddisfarla è necessario imparare a nutrire il cuore. Per farlo ci si può servire della Mindful Eating, ossia un corso per imparare a distinguere i segnali e rispondere alle necessità. Sicuramente l’alimentazione consapevole aiuta a trovare una nuova forma di connessione con sé stessi che agevola la vicinanza e l’intimità di cui ha bisogno il nostro cuore. Attraverso l’alimentazione mindful possiamo maturare questa consapevolezza e comprendere che tipo di fame stiamo avvertendo. Se la fame in cui ci stiamo imbattendo è una fame emotiva, allora possiamo agire in anticipo e capire che il cibo non può essere uno strumento di soddisfazione efficace.

Come potremmo comportarci quindi?

Escludere il cibo ci porta a interrogarci più approfonditamente sul vissuto che stiamo provando, sulla sua origine e sulle probabili soluzioni. La ricerca della strategia più pertinente per gestire quel sentimento potrebbe rappresentare una forma di gratificazione più funzionale. Talvolta la fame emotiva non è altro che il bisogno di farsi “coccolare”, dedicarsi del tempo, inserire delle attività piacevoli nella propria routine, cercare la vicinanza di una persona cara potrebbero apportare molta più soddisfazione rispetto all’accesso al solo cibo.

Potrebbe interessarti anche...

Che cosa sono i lipidi?
Fitness
Riccardo Giordano Buono

Che cosa sono i lipidi?

I lipidi sono uno dei tre macronutrienti che è importante conoscere.  Le fonti principali dei lipidi sono: gli oli da condimento, le parti grasse di

Leggi Tutto +
La cura della pelle
Bellezza
Silvia La Castagna

La cura della pelle

Quando si dice che la pelle comunica con il mondo esterno, si intende che emozioni, pensieri, preoccupazioni, sofferenze psicologiche che risiedono dentro di noi, vengono

Leggi Tutto +
Come detergere la pelle
Bellezza
Silvia La Castagna

Come detergere la pelle

Punti neri, pelle opaca e colorito spento? È ora di prenderti cura della tua pelle con una routine di skincare corretta, per farlo segui questi

Leggi Tutto +
Hai mai sentito parlare di Mindful Eating?
Nutrizione
Silvia Romeo

Hai mai sentito parlare di Mindful Eating?

Mindful Eating letteralmente significa alimentazione consapevole, è l’applicazione della mindfulness all’alimentazione. Secondo la definizione di Kabat-Zinn (1994): «Mindfulness significa prestare attenzione al momento presente in

Leggi Tutto +